• Alosys Communications

SMS: un business da 8.95 MLD


Ha 170 anni ma sembra ancora resistere agli attacchi delle nuove tecnologie.

Utilizziamo il fax tutt'oggi perché è la prima tecnologia che ci ha permesso l'invio real-time di documenti.

Come è potuto succedere che una tecnologia apparentemente così obsoleta sia riuscita a superare l’esame del XXI secolo?

La mail è arrivata dopo, ed essendo meno concreta non si è mai palesata come alternativa al fax, a differenza della PEC che lo può sostituire.

Studi legali, laboratori medici o compagnie di fornitura di energia, non lo considerano un mezzo anacronistico ma, anzi, gli si affidano ancora come metodo sicuro ed efficiente per lo scambio di documenti

Si tratta in qualche modo di una rivincita dei vecchi sistemi di comunicazione?

A farne parte anche gli Sms, messi sempre più all’angolo con il passare degli anni dai servizi di messaggistica istantanea "... Oggi sono l’unico modo per raggiungere il 100% dei telefoni del mondo... " spiega Geoff Love, CEO di Commify,

Le chat sono sempre più il terreno dello scambio di messaggi con gli amici e i familiari,

ma quando si tratta di business le tecnologie devono rappresentare la sicurezza non la novità.

A confermare i dati il report di Mobilesquared, secondo cui gli operatori di telefonia mobile stanno assorbendo la maggior parte delle entrate globali dalla messaggistica aziendale, per un ammontare complessivo di 8,95 miliardi, pari a tre quarti delle entrate complessive del settore, che arriveranno fino all’84% nell'arco dei prossimi quattro anni.


Le slide dello studio di Mobilesquared

Global A2P SMS Messaging Forecasts




  • Instagram - Grigio Cerchio
  • Facebook
  • Linkedin
  • Twitter
  • YouTube